About

Classe 1973, Simona Girelli consegue il Diploma al Liceo Artistico Statale di Novara e successivamente frequenta corsi di Ceramica, specializzandosi in Decorazione, e Arredamento.

Dopo aver gestito per anni un negozio-laboratorio di ceramiche dipinte a mano ed esposto le sue opere in mostre personali, si dedica a progetti unici che la porteranno in breve tempo a far parte dei Creativi di tendenza di Abilmente Mostra-Atelier Internazionale della Manualità Creativa di Vicenza.

 

Progettuale e artisticamente anticonformista, spazia dalla Moda al Design proponendo gioielli contemporanei, accessori moda, abiti, complementi d'arredo e illuminazione decorativa in diversi materiali, lavorati con tecniche personali e inedite.

La continua ricerca e sperimentazione di materiali inusuali sono gli elementi portanti dei suoi originali progetti; lo studio della forma e l'ossessiva attenzione per i particolari sono il contesto in cui si muove il suo modus operandi.

 

Matericità, dinamismo e tridimensionalità sono le caratteristiche che definiscono sostanzialmente le sue opere; alterazione, utilizzo alternativo e riciclo, i mezzi di cui si avvale per ottenerle.

 

I suoi personalissimi gioielli contemporanei nascono dall'insolito abbinamento di componentistica unica, ottenuta dall'alterazione di oggetti in plastica d'uso comune (o dall'utilizzo di scarti industriali di metallo, resine e pvc) e materiali tradizionali come la seta e il vetro.

I tessuti, da lei trattati e modellati, diventano sculture tessili indossabili e gli oggetti, creta da plasmare.

 

Oltre a passare con disinvoltura da un materiale all'altro, Simona Girelli riesce a guardare in modo diverso gli oggetti e i materiali d'uso quotidiano, impiegandoli in modo alternativo.

Questa sua capacità si traduce in un progetto unico e inedito che vede come protagonista la pellicola alimentare.

Tessuti e merletti in pellicola, ottenuti con una speciale e innovativa tecnica da lei ideata, diventano abiti "scultpture" dalla texture setosa e linee fluttuanti; fitti intrecci di pellicola, con cui sono realizzati i suoi accessori moda, rievocano antichi merletti ma celano la loro vera origine.

Nei suoi progetti di riciclo, stoviglie di plastica monouso danno forma ad imponenti chandeliers, poltrone e installazioni.

 

Oltre ad esporre le sue opere in fiere, eventi e musei, insegna le sue tecniche e collabora con riviste e aziende.

 

 

 

Simona Girelli Designer | All rights reserved © Copyright I Italy | www.simonagirelli.it | simona.gi@hotmail.it | cell. 3427230104 | p.iva 02593790187